Abbazia di Montelabate

L’abbazia di S. Maria in Val di Ponte, più nota come Montelabate, fu sino al XIV secolo uno tra i maggiori centri del potere benedettino, da cui dipendevano trenta parrocchie e venti castelli nella zona del perugino. La struttura custodisce la chiesa e un bellissimo chiostro entrambi ricostruiti nel XIII secolo. La Chiesa, dedicata a Santa Maria, a navata unica con volte a crociera, si ispira alla Basilica Superiore di San Francesco d’Assisi e conserva dipinti di Fiorenzo di Lorenzo e Bartolomeo Caporali. Antica ed imponente abbazia benedettina, domina ancora i terreni della vasta tenuta agricola di cui fa parte.

Condividilo sui social…